Benvenuto nel sito del rifugio Croda da Lago – G. Palmieri

Il meraviglioso rifugio situato nel cuore delle Dolomiti Ampezzane è immerso nel verde sgargiante dei pascoli d’alta quota, circondato da splendidi larici, mughi e pini cembri. La struttura sorge sotto l’imponente Croda da Lago, di fronte si può ammirare il caratteristico Becco di Mezzodì che si rispecchia nel suggestivo lago Federa, situato a pochi passi dal rifugio.

Aperto nei mesi estivi e autunnali, da giugno a novembre, è un ottimo punto di arrivo per escursionisti, ciclisti e alpinisti.
Si trova lungo l’Alta via 1 (breve variante), famosissimo trekking dolomitico di più giorni che parte dal Lago di Braies e arriva a Belluno attraversando le Dolomiti da nord a sud.

Gli amanti della mountain bike lo raggiungono dalla strada carrabile da Cortina d’Ampezzo e gli alpinisti possono avventurarsi nelle numerose e storiche vie della Croda da Lago e del Becco di Mezzodì; inoltre, sopra il Lago Federa, a pochi minuti dal rifugio è presente anche una falesia con un panorama unico e una roccia che lascia il segno!

La famiglia Alverà sarà lieta di ospitarvi per un pranzo veloce, un buon dolce rigorosamente fatto in casa, o per vivere un’indimenticabile esperienza nella nostra struttura a 2046 metri di quota.

Come la maggior parte dei siti web, anche questo sito utilizza i cookie. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi